Contenuto pagina
Comune di Vallefoglia
Provincia di Pesaro e Urbino
Piazza IV Novembre, 6 - 61022 Vallefoglia (PU)

5° Settore - Politiche Finanziarie e Gestione Economica del Personale, Risorse tributarie e patrimoniali, Gestione Entrate

Responsabile del Settore

Alessandroni Lorena
Tel. 0721/496257 Ufficio di Colbordolo (martedì e giovedì)
Tel. 0721/496013 Ufficio di Morciola (lunedì, mercoledì e venerdì)

Personale Ufficio di Colbordolo - Piazza del Popolo, 5 Colbordolo

Ciavarella Laura
Lorenzoni Stefano
Righi Paola

Servizio Ragioneria, Programmazione Finanziaria, Bilancio
Servizio Contabilità
Servizio Economato, Provveditorato, Trattamento economico del personale

Orario di apertura al pubblico:
Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Giovedì dalle 15,30 alle 17,30

 

Personale  Ufficio di Morciola - Centro Commerciale "Le Cento Vetrine

Cecchini Serena
Ferri Annarita
Orazi Sara (lunedì - mercoledì - venerdì)

Servizio Tributi
Servizio Entrate Patrimoniali
Servizio Entrate Tributarie

Orario di apertura al pubblico:
Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Giovedì dalle 15,30 alle 17,30

Valori Aree Fabbricabili anni 2014 - 2015 - 2016

Novità Imu Tasi 2016

Calcolatore Imu Tasi 2016

Calcolatore Imu Tasi 2015

Calcolo IUC 2014

Calcolo IUC

Per maggiori informazioni cliccare qui

UFFICIO TRIBUTI
Lorena Alessandroni
Responsabile Settore Risorse Tributarie e Patrimoniali - Gestione entrate
Tel. 0721/489711 – Fax 0721/910247
Sede operativa c/o Centro Commerciale “Le 100 vetrine”
Via P. Nenni n. 71
61022 Morciola di Vallefoglia (PU)
Tel. 0721/496013

Ravvedimenti Tari

L'Amministrazione comunale, rispondendo alle numerose richieste pervenute da cittadini e imprese in merito alla TARI (Tassa rifiuti), precisa che trattandosi di un tributo, non è possibile rateizzarlo e in caso di impossibilità ad effettuare il pagamento entro le scadenze, è possibile avvalersi dell'istituto del Ravvedimento operoso che consente di regolarizzarsi con una minima sanzione soprattutto se effettuato in tempi rapidi.

La Legge di Stabilità 2015, all'art. 1 comma 637 ha introdotto alcune modifiche all'Istituto del Ravvedimento, prevedendo dall'01.01.2015 sanzioni in forma ridotta:

  • 0,2% per ogni giorno di ritardo se il pagamento avviene entro 14 gg. successivi alla scadenza, 3% sul totale se avviene entro 30 gg. dalla scadenza, 3,3% sul totale se si paga entro 90 gg. dalla scadenza;
  • 3,75% sul totale oltre 90 gg. ed entro un anno dalla scadenza del versamento. Oltre a tali sanzioni, si applicano gli interessi legali (0,50% dal 01.01.2015).

Si precisa che per la compilazione degli F24 utilizzando il Ravvedimento operoso ci si può rivolgere a Marche Multiservizi Piazza dei Quartieri Montecchio di Vallefoglia.

Programma per ravvedimento operoso

Terreni Agricoli

Il Decreto Legge n. 185 del 16.12.2014 stabilisce che l’imposta IMU TERRENI 2014 è determinata tenendo conto dell’aliquota di base fissata dall’art. 13, comma 6, del decreto legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011 n. 214 a meno che in  detti comuni non siano state approvate per i terreni agricoli specifiche aliquote, pertanto visto che il Comune di Vallefoglia non ha mai disciplinato un’aliquota per i terreni perchè finora esenti, l’aliquota fissata è il 7,6 per mille.Vista la situazione di oggettiva incertezza della norma in base allo statuto del contribuente (legge 212/2000) si è disposto che per i pagamenti su terreni agricoli effettuati entro il 16.02.2015 non sono applicate né sanzioni né interessi. Qualsiasi intervento normativo favorevole al contribuente  che dovesse nel frattempo intervenire sarà automaticamente recepito.

Il Responbile 6^ Settore
Alessandroni Lorena

Novità IMU sui terreni Agricoli

Si informa che il governo ha riscritto le regole dell'imposta municipale sui terreni agricoli tornando alla vecchia classificazione ISTAT in vigore prima che arrivasse il dm 28 novembre 2014 che li considerava in base all'altezza della sede comunale.

IL COMUNE di VALLEFOGLIA dall'ISTAT è classificato PARZIALMENTE MONTANO

In base al Decreto Legge n. 4 del 24.01.2015 l'esenzione dall'IMU si applica:
a) ai terreni agricoli, nonché a quelli non coltivati, ubicati nei comuni classificati totalmente montani di cui all'elenco dei comuni italiani predisposto dall'ISTAT;

b) ai terreni agricoli, nonché a quelli non coltivati, posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali di cui all'art. 1 del decreto legislativo 29 marzo 2004 n. 99, iscritti nella previdenza agricola, ubicati nei comuni classificati parzialmente montani di cui allo stesso elenco ISTAT.

L'esenzione si applica anche ai terreni di cui alla lettera b, nel caso di concessione degli stessi in comodato o in affitto a coltivatori diretti e a imprenditori agricoli professionali di cui all'art. 1 del decreto legislativo n. 99 del 2004, iscritti nella previdenza agricola.

Nei casi diversi da quelli di cui alle lett. a) e b) il pagamento dovuto per l'anno 2014 dovrà essere effettuato entro il 10.02.2015. Si ricorda comunque che, tutti i pagamenti effettuati entro e non oltre il 16.02.2015 non sono soggetti né a sanzioni né a interessi.

IL RESPONSABILE
Alessandroni Lorena

Relazione di fine mandato ex Comune di Colbordolo

Relazione di fine mandato ex Comune di Sant'Angelo in Lizzola

Copyright © 2017 Comune di Vallefoglia - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy